ASSO CRAL

Il Network associazionistico n.1 in italia - Oltre 10.000.000 di fruitori dei Servizi Assocral

CANALI

VIAGGI E VACANZE ► Visite guidate - Guide Turistiche

Associazione Culturale PROSPETTIVA ARTE Arte, archeologia, cinema, fotografia, musica, teatro e natura.Questi gli obiettivi dell’Associazione Culturale prospettiva arte, nata dalla passione e dall’esperienza di storici dell’arte, archeologi, musicisti e attori di pluriennale e provata esperie Tariffa agevolata
Via Aurelia, 386 Roma Lazio 00165 IT
https://www.assocral.org/pannello/amministrazione/trafiletti/min-1548858280.jpg 0683908219 info@prospettivaarte.it https://www.assocral.org/

Associazione Culturale PROSPETTIVA ARTE

Associazione Culturale PROSPETTIVA ARTE
Tariffa agevolata
per gli sconti risevati ad ASSOCRAL vedi la nostra BROCHURE

Appuntamenti di febbraio

(prezzi scontati per soci Assocral)

Sabato 2 febbraio ore 10.45 – Rhinoceros. Il palazzo della Fondazione Alda Fendi e l’Adolescente di Michelangelo dall’Ermitage

Fra le novità nel panorama delle iniziative culturali romane, il nuovo spazio della Fondazione Alda Fendi è situato in un palazzo del Seicento ristrutturato da Jean Nouvel, architetto di fama mondiale. In questo periodo il centro ospita l’Adolescente di Michelangelo, concesso in prestito dall’Ermitage di San Pietroburgo. Un’occasione duplice che permette di ammirare la bella scultura del Buonarroti e gli spazi rimodellati da un grande architetto del nostro tempo.
L’introduzione alla visita sarà curata dalla nostra storica dell’arte. La visita all’interno è a cura del personale della Fondazione.

Appuntamento: Via dei Cerchi, 21 (ingresso Fondazione)
Quota di partecipazione:
– Biglietto d’ingresso: gratuito
– Visita guidata (auricolari inclusi): soci ASSOCRAL € 8,00 – ragazzi dai 6 ai 14 anni € 6,00 – ospiti non soci € 10,00
Prenotazione obbligatoria e impegnativa entro il 31 gennaio tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it,
– comunicando per ogni partecipante il nominatico e l’età; un recapito telefonico
– specificando nell’oggetto: “Fondazione Fendi”
Note:
– in caso di mancata partecipazione la quota dovrà essere comunque corrisposta. E’ però possibile farsi sostituire.
– Per disposizioni della Fondazione è ammesso un numero massimo di 20 persone.

Sabato 9 febbraio ore 10.30 – L’eclettismo: il quartiere Coppedè

Uno degli episodi più singolari dell’architettura romana dei primi vent’anni del Novecento ed un caso esemplare dell’eclettismo disinvolto dell’architetto fiorentino Gino Coppedè. Gli elementi decorativi vengono dal Vicino Oriente, dal Rinascimento, dal Manierismo, dal Quattrocento fiorentino. Un pastiche di stili fatto apposta per solleticare il gusto dell’alta borghesia dell’epoca.


Appuntamento: Via Tagliamento, angolo Viale Regina Margherita
Quota di partecipazione:
– Visita guidata: (auricolari inclusi): soci ASSOCRAL € 8,00 – ragazzi dai 6 ai 14 anni € 6,00 – ospiti non soci € 10,00
Prenotazione obbligatoria e impegnativa entro il 6 febbraio tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it,
– comunicando il nominativo e l’età di ogni partecipante; un recapito telefonico
– specificando nell’oggetto: “Quartiere Coppedè”
Note: in caso di mancata partecipazione la quota dovrà essere comunque corrisposta. E’ però possibile farsi sostituire.

Domenica 10 febbraio ore 11.15 – Una visita al MAXXI, il Museo delle Arti e dell’Architettura del XXI secolo

L’edicio di Zaha Hadid è un’architettura complessa di volumi che si intersecano e si sovrappongono, di pieni e di vuoti che si alternano. La sua costruzione ha impresso un nuovo carattere alla zona, completandone la vocazione di polo culturale e sportivo, già ribadita dal vecchio Villaggio Olimpico e dall’Auditorium di Renzo Piano. La visita analizza le caratteristiche dell’architettura e riflette sui nuovi modelli museali introdotti dalla contemporaneità


Appuntamento: Via Guido Reni, 4/a
Quota di partecipazione:
– Biglietto d’ingresso: per gruppi inferiori alle 15 persone € 12,00 – per gruppi superiori alle 15 persone e ragazzi sotto i 14 anni € 9,00
– Visita guidata (auricolari inclusi): soci ASSOCRAL € 8,00 – ragazzi dai 6 ai 14 anni € 6,00 – ospiti non soci € 10,00
Prenotazione obbligatoria ed impegnativa entro il 7 febbraio tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte
info@prospettivaarte.it
– comunicando il nominativo e l’età di ogni partecipante; un recapito telefonico
– allegando bonifico bancario (salvo differenti accordi) relativo alla quota di partecipazione (biglietto di ingresso + visita guidata) da effettuarsi sul seguente conto corrente: IBAN IT56M0335901600100000132330 intestato a Associazione Prospettiva Arte specificando nell’oggetto: “Visita MAXXI”
Nota: in caso di mancata partecipazione la quota corrisposta non potrà essere restituita. E’ però possibile farsi sostituire.

Sabato 16 febbraio ore 10.45 – San Lorenzo in Lucina. La chiesa e l’area archeologica

Chiesa tra le più antiche di Roma, le sue origini si fanno risalire al IV-V secolo. Ristrutturata nel Seicento da Cosimo Fanzago, possiede un importante patrimonio artistico i cui punti di forza sono la Cappella Fonseca del Bernini e una nota Crocifissione di Guido Reni. Di grande interesse l’area di scavo sottostante, con resti di affreschi e mosaici di una domus romana del II secolo d.C. e di un’insula successiva


Appuntamento: Piazza San Lorenzo in Lucina, 5
Quota di partecipazione:
– Biglietto di ingresso agli scavi: € 2,00
– Visita guidata: (auricolari inclusi): soci ASSOCRAL € 8,00 – ragazzi dai 6 ai 14 anni € 6,00 – ospiti non soci € 10,00

Prenotazione obbligatoria e impegnativa entro il 14 febbraio tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it,
– comunicando il nominativo e l’età di ogni partecipante; un recapito telefonico
– specificando nell’oggetto: “Visita San Lorenzo in Lucina”
Note: in caso di mancata partecipazione la quota dovrà essere comunque corrisposta. E’ però possibile farsi sostituire.

Mercoledì 20 febbraio ore 11.00 (da confermare) – La casa-museo di Giorgio De Chirico

Giorgio De Chirico, insieme alla moglie Isa, ha vissuto per trent’anni nella bella casa che occupa i tre ultimi piani dello storico Palazzetto dei Borgognoni, a lato della scalinata di Piazza di Spagna. La Fondazione a loro intitolata custodisce con cura arredi, cimeli e le molte opere, tra sculture e dipinti, qui lasciate dall’artista. Al secondo piano si conserva l’atelier con l’ultima opera, rimasta incompiuta



Appuntamento: Piazza di Spagna, 31
Quota di partecipazione:
– Biglietto d’ingresso: da comunicare
– Visita guidata (auricolari inclusi): soci ASSOCRAL € 8,00 – ragazzi dai 6 ai 14 anni € 6,00 – ospiti non soci € 10,00

Prenotazione obbligatoria ed impegnativa entro il 18 febbraio tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte
info@prospettivaarte.it
– comunicando il nominativo e l’età di ogni partecipante; un recapito telefonico
– allegando bonifico bancario (salvo differenti accordi) relativo alla quota di partecipazione (biglietto di ingresso + visita guidata) da effettuarsi sul seguente conto corrente: IBAN IT56M0335901600100000132330 intestato a Associazione Prospettiva Arte specificando nell’oggetto: “Casa De Chirico”
Note:
– per disposizioni del Museo è ammesso un numero massimo di 15 persone.
– in caso di mancata partecipazione la quota corrisposta non potrà essere restituita. E’ però possibile farsi sostituire.

sabato 23 febbraio ore 10.45 – La Galleria Nazionale d’Arte Antica di Palazzo Corsini

Il Palazzo ha una storia prestigiosa. Nato nel ‘500 per i Riario, nel XVII secolo fu residenza della regina Cristina di Svezia, che vi tenne un circolo intellettuale. Passato ai Corsini, fu donato allo Stato nel 1883. Oggi, oltre a ospitare l’ Accademia dei Lincei, è una delle sedi delle raccolte nazionali d’ arte antica. Tra le opere vi si ammirano un San Giovanni Battista del Caravaggio, la Salomè di Guido Reni, una bella Madonna col Bambino di Orazio Gentileschi


Appuntamento: Via della Lungara, 10
Quota di partecipazione:
– Biglietto d’ingresso: (inclusi diritti di prenotazione): adulti € 13,00 – ragazzi tra i 18 e i 25 anni, insegnanti con tesserino € 7,00 – ragazzi minori di 18 anni € 1,00 (solo diritti di prenotazione)
– Visita guidata (auricolari inclusi): soci ASSOCRAL € 8,00 – ragazzi dai 6 ai 14 anni € 6,00 – ospiti non soci € 10,00
Prenotazione obbligatoria ed impegnativa entro il 15 febbraio tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte
info@prospettivaarte.it
– comunicando il nominativo e l’età di ogni partecipante; un recapito telefonico
– allegando bonifico bancario (salvo differenti accordi) relativo alla quota di partecipazione (biglietto di ingresso + visita guidata) da effettuarsi sul seguente conto corrente: IBAN IT56M0335901600100000132330 intestato a Associazione Prospettiva Arte specificando nell’oggetto: “Galleria Palazzo Corsini”
Nota: in caso di mancata partecipazione la quota corrisposta non potrà essere restituita. E’ però possibile farsi sostituire.

Domenica 24 febbraio ore 10.30 – Il Gianicolo da Anco Marcio all’epopea garibaldina

Passeggiata con intermezzo d’attore

Anticamente sacro a Giano e presidio fondamentale per la difesa di Roma, il Gianicolo nel 1849 fu il teatro dell’epica difesa della Repubblica Romana da parte dei patrioti. La consacrazione del colle alla loro memoria è ampiamente testimoniata dai busti dei garibaldini e dai monumenti a Giuseppe e Anita Garibaldi.
La passeggiata ne rievoca la storia, con il contributo dell’attore Giuseppe Rispoli che farà rivivere luoghi e personaggi

Appuntamento: piazzale del Gianicolo sotto il monumento a Garibaldi
Quota di partecipazione:
– Visita guidata: (auricolari inclusi): soci ASSOCRAL € 10,00 – ragazzi dai 6 ai 14 anni € 8,00 – ospiti non soci € 12,00
Prenotazione obbligatoria e impegnativa entro il 20 febbraio tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it,
– comunicando il nominativo e l’età di ogni partecipante; un recapito telefonico
– specificando nell’oggetto: “Passeggiata al Gianicolo”
Note: in caso di mancata partecipazione la quota dovrà essere comunque corrisposta. E’ però possibile farsi sostituire.

Sabato 2 marzo ore 10.30 – “Mor’ammazzato chi nun porta er moccolo”

Passeggiata di carnevale con “intermezzo d’attore”

Nel suo “Viaggio in Italia” Wolfgang Goethe scriveva: “Il carnevale romano non è una festa che viene concessa al popolo, ma una festa che il popolo si concede”.
Tra via del Corso e piazza Venezia, la passeggiata percorre alcuni dei luoghi dello storico carnevale romano, abolito nel 1882, ma perfettamente descritto nelle pagine di cronisti, viaggiatori, letterati. Parleremo della Corsa dei Berberi, della Festa dei Moccoletti, delle trasformazioni subite dalla festa nel corso dei secoli, dei divieti e del controllo esercitato dalle autorità.
Evocheremo personaggi e situazioni, con l’aiuto del nostro attore.
Appuntamento: Piazza San Lorenzo in Lucina
Quota di partecipazione:
– Biglietto d’ingresso: gratuito
– Visita guidata: (auricolari inclusi): soci ASSOCRAL € 10,00 – ragazzi dai 6 ai 14 anni € 8,00 – ospiti non soci € 12,00

Prenotazione obbligatoria e impegnativa entro il 25 febbraio tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it,
– comunicando il nominativo e l’età di ogni partecipante; un recapito telefonico
– specificando nell’oggetto: “Passeggiata di Carnevale”
Note: in caso di mancata partecipazione la quota dovrà essere comunque corrisposta. E’ però possibile farsi sostituire.

8-10 marzo – Milano. Lo splendore delle arti


Itinerario culturale di tre giorni in treno
Alla corte di Ludovico il Moro Leonardo da Vinci mise al servizio del Duca tutte le competenze acquisite: fu pittore, ingegnere, scenografo, musico, scienziato. Nella capitale del ducato visse per quasi vent’anni, trovandovi le opportunità ideali per esprimere la multiformità del suo ingegno.
Nel 2019 Milano si prepara a ricordare l’artista a cinquecento anni dalla morte e noi cogliamo l’occasione per seguirne le tracce e per ammirare alcuni dei molti gioielli artistici conservati in città.
Visiteremo la Pinacoteca Ambrosiana, che di Leonardo custodisce il Ritratto di Musico e il prezioso Codice Atlantico e conserva, tra i dipinti più belli, la Canestra di frutta del Caravaggio.
Al Castello Sforzesco ammireremo l’ultima scultura di Michelangelo, la Pietà Rondanini, incompiuta e struggente.
Alterneremo alle visite ai tesori artistici passeggiate rilassanti tra le vetrine glamour della zona dei Quattro Borghi e una sosta nella modernissima Piazza Gae Aulenti.
E nel Refettorio di Santa Maria delle Grazie avremo il privilegio di sostare davanti al Cenacolo, “creatura” sfortunata e bellissima del genio di Leonardo

Tutte le informazioni le trovate qui

Chi siamo

Arte, archeologia, cinema, fotografia, musica, teatro e natura.

Questi gli obiettivi dell’Associazione Culturale prospettiva arte, nata dalla passione e dall’esperienza di storici dell’arte, archeologi, musicisti e attori di pluriennale e provata esperienza.

Noi ci occupiamo da molti anni di divulgazione e beneficiamo delle loro competenze.

Agiamo, da parte nostra, su un altro piano: cerchiamo di attivare l’interesse del pubblico verso le testimonianze dell’arte e dell’archeologia, interesse che nasce dall’emozione della scoperta e della contemplazione appagante della bellezza.

Siamo in grado di effettuare le nostre visite nelle più comuni lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo, arabo.

Oltre ai servizi culturali per i nostri associati, organizziamo visite guidate anche per i CRAL aziendali, per Organizzazioni e gruppi di privati.


Convenzione valida fino al: 31/01/2021

Modalità di rilascio:  Esibizione tessera, logo, bollino Assocral o tessera Cisl

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE


Avvertenze
Gli sconti erogati dalle singole attività escludono tutti i pacchetti, saldi e offerte promozionali che non cumulano con gli sconti offerti, se non espressamente dichiarato. Asso Cral si riserva la facoltà di apportare in qualsiasi momento variazioni e/o modifiche all'elenco ed ai contenuti delle agevolazioni offerte, a proprio insindacabile giudizio.
Asso Cral NON si prenderà carico di eventuali segnalazioni derivate dal mancato riconoscimento del proprio Logo e conseguente diniego del rilascio della agevolazione da parte di qualche attività in Convenzione. Su segnalazione del disservizio Asso Cral peraltro si impegna a verificare la validità della convenzione stipulata con l’attività inadempiente ed in caso affermativo a pretenderne il rilascio o a toglierla definitivamente dagli elenchi.
Laddove dal tesserato fossero riscontrati disservizi nel rilascio degli sconti o "cessate attività”, si prega di comunicare sollecitamente alla segreteria di Asso Cral al n. 055 7189491 o via mail a info@assocral.org, l’esercizio, la data e i motivi addotti del mancato rilascio della agevolazione o il nominativo dell' esercizio cessato. Asso Cral si attiverà con sollecitudine per risolvere i disservizi segnalati.