ASSO CRAL

Il Network associazionistico n.1 in italia - Oltre 10.000.000 di fruitori dei Servizi Assocral

CANALI

TEMPO LIBERO ► Teatri

TEATRO DELLA COMETA – ROMA Referenti della Convenzione Daniele / Fabiana - Fortemente voluto da Anna Laetitia Pecci Blunt, inaugurato nel 1958 e definito da Antonio Munoz Gioello d'arte alle pendici del Campidoglio, il Teatro della Cometa conobbe subito una meritata fama. Sconto 10-20%
Via del Teatro Marcello, 4 Roma Lazio 00186 IT
https://www.assocral.org/pannello/amministrazione/trafiletti/min-1518092865.jpg 06 6784380 botteghino@cometa.org https://www.assocral.org/

TEATRO DELLA COMETA – ROMA

TEATRO DELLA  COMETA – ROMA
Sconto 10-20%

Roma, Via del Teatro Marcello 4 00186 - Roma - Tel. 06 6784380 teatro@cometa.org botteghino@cometa.org  - Referenti della Convenzione Daniele / Fabiana - Fortemente voluto da Anna Laetitia Pecci Blunt, inaugurato nel 1958 e definito da Antonio Munoz Gioiello d'arte alle pendici del Campidoglio, il Teatro della Cometa conobbe subito una meritata fama. Vale senz'altro la pena di ripercorrere assieme la storia di questo "gioiello d'arte" nel cuore della Capitale. Il palazzetto fu acquistato nel 1938 da Carlo Cecilio Pecci Blunt. I primi lavori di demolizione, scavo e ricostruzione della struttura in cemento armato, vennero completati nel 1939. A distanza di anni, e precisamente nel 1956, Carlo Cecilio Pecci Blunt commissionò una variazione strutturale importante, a seguito della quale il Teatro venne completato dagli architetti Tommaso Buzzi e Virgilio Marchi. L'inaugurazione del Teatro della Cometa, datata 20 novembre 1958, vide in scena I capricci di Marianna Per dieci anni l'attività fu ininterrotta, ospitando prime teatrali di autori "difficili", quali Jonesco, Beckett, Kopit, ospiti di grande prestigio in serate di "one man show" (John Gielgud, Jean Louis Barrault, Madeleine Renaud), famosi concertisti (Arturo Benedetti Michelangeli, Nikita Magaloff), recital di cantanti (Milly, Gisela May, Charles Trenet), opere da camera del repertorio italiano. Nel 1969 un corto circuito provocò un incendio che distrusse interamente il teatro. Dopo 17 anni, d'intesa con Viviana Pecci Blunt, figlia della scomparsa Laetitia, Giorgio Barattolo ha ridato vita al Teatro della Cometa, con la collaborazione dell'architetto Alberto Filippi. Giorgio Barattolo è il nipote di Giuseppe Barattolo, il famoso produttore cinematografico del primo ventennio del secolo, fondatore della Caesar Film, scopritore di Francesca Bertini e protagonista del periodo aureo del cinema muto italiano. Per ottenere la scontistica è sufficiente prenotare telefonicamente e poi ritirare il biglietto al botteghino , fino a  mezz'ora prima della rappresentazione, oppure direttamente in cassa presentare la tessera a logo Asso Cral o CISL - Per i tesserati a logo Asso Cral e CISL le seguenti condizioni:

 

· Abbonamento 11 Spettacoli: Platea €165,00 Galleria €150,00
· Abbonamento 11 Spettacolisabato h 17.0
0​ Platea €150,00 Galleria €140,00
· Abbonamento libero 6 Spettacoli€95,00 libera scelta sia dello spettacolo che del giorno della settimana
·
Carnet 8 Ingressi€120,00 utilizzato liberamente, otto ingressi per lo stesso spettacolo, quattro per due spettacoli …. uno per ciascun spettacolo
·Singoli Biglietti€16,00 Martedì, Mercoledì e Giovedì 

€18,00 Venerdì, Sabato e Domenica (Platea e I Galleria) €16,00 (II Galleria)
  

Promozioni valide prenotando esclusivamente attraverso l'Ufficio Promozione




Modalità di rilascio:  Esibizione tessera, logo, bollino Assocral o tessera Cisl

Via del Teatro Marcello, 4
00186 Roma (Roma)
06 6784380
botteghino@cometa.org
http://www.teatrodellacometa.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE


Avvertenze
Gli sconti erogati dalle singole attività escludono tutti i pacchetti, saldi e offerte promozionali che non cumulano con gli sconti offerti, se non espressamente dichiarato. Asso Cral si riserva la facoltà di apportare in qualsiasi momento variazioni e/o modifiche all'elenco ed ai contenuti delle agevolazioni offerte, a proprio insindacabile giudizio.
Asso Cral NON si prenderà carico di eventuali segnalazioni derivate dal mancato riconoscimento del proprio Logo e conseguente diniego del rilascio della agevolazione da parte di qualche attività in Convenzione. Su segnalazione del disservizio Asso Cral peraltro si impegna a verificare la validità della convenzione stipulata con l’attività inadempiente ed in caso affermativo a pretenderne il rilascio o a toglierla definitivamente dagli elenchi.
Laddove dal tesserato fossero riscontrati disservizi nel rilascio degli sconti o "cessate attività”, si prega di comunicare sollecitamente alla segreteria di Asso Cral al n. 055 7189491 o via mail a info@assocral.org, l’esercizio, la data e i motivi addotti del mancato rilascio della agevolazione o il nominativo dell' esercizio cessato. Asso Cral si attiverà con sollecitudine per risolvere i disservizi segnalati.