ASSO CRAL

Il Network associazionistico n.1 in italia - Oltre 10.000.000 di fruitori dei Servizi Assocral

CANALI

TEMPO LIBERO ► Teatri

                    DON GIOVANNI - W.A. MOZART                       DAL 27 SETTEMBRE AL 6 OTTOBRE Il Teatro dell'Opera, per il periodo compreso tra la sua edificazione (1879), voluta da Domenico Costanzi (1810-1898), e il 1926, anno in cui il teatro fu acquistato dall'allora Governatore di Roma, portò il nome del suo costruttore. Sconto 10-20%
Piazza Beniamino Gigli, 1 Roma Lazio 00184 IT
https://www.assocral.org/pannello/amministrazione/trafiletti/min-1507908343.jpg 0648160312 promozione.pubblico@operaroma.it https://www.assocral.org/

                    DON GIOVANNI - W.A. MOZART                       DAL 27 SETTEMBRE AL 6 OTTOBRE

                    DON GIOVANNI - W.A. MOZART                       DAL 27 SETTEMBRE AL 6 OTTOBRE
Sconto 10-20%
Per info e prenotazioni: promozione.pubblico@operaroma.it tel. 06 48160312-507-528

Teatro dell'Opera di Roma (Teatro Costanzi) - Piazza Beniamino Gigli 1 - 00184 Roma -  Il Teatro dell'Opera, per il periodo compreso tra la sua edificazione (1879), voluta da Domenico Costanzi (1810-1898), e il 1926, anno in cui il teatro fu acquistato dall'allora Governatore di Roma, portò il nome del suo costruttore. Domenico Costanzi, impresario edile, ne affidò la realizzazione all’architetto milanese Achille Sfondrini (1836-1900), specializzato nella costruzione e nel restauro di teatri. Edificato in diciotto mesi sull'area anticamente occupata dalla villa di Eliogabalo, fu inaugurato il 27 novembre 1880 con l'opera Semiramide di G. Rossini, diretta dal maestro Giovanni Rossi, alla presenza dei sovrani d'Italia. Nel corso di oltre un secolo di vita, il Teatro dell'Opera ha visto aumentare sempre più il proprio prestigio anche in campo internazionale. Nelle numerose stagioni si sono succeduti interpreti di fama mondiale, da Caruso a Gigli, Šalljaplin, Pertile, Lauri Volpi, dalla Muzio alla Caniglia, Maria Callas, Renata Tebaldi, Montserrat Caballé, Marilyn Horne, Raina Kabaivanska; da Del Monaco a Corelli, Giuseppe Di Stefano, Tito Gobbi, Alfredo Kraus fino a Raimondi, Carreras, Domingo, Pavarotti. 

Per i tesserati Asso Cral:

  • - Riduzione del 20% sul prezzo intero del biglietto per gli spettacoli fuori abbonamento e del 10% per le recite in abbonamento per la Stagione al Teatro dell'Opera.
  • - Riduzione del 10% sul prezzo intero del biglietto per la Stagione Estiva 2018 alle Terme di Caracalla esclusa la programmazione "EXTRA".
  • - Riduzione del 10% sull'acquisto dei gadget in vendita presso lo shop del Teatro la sera dello spettacolo


Ogni forma di agevolazione potrà essere estesa ad un accompagnatore e al nucleo familiare. Sono escluse da ogni promozione le prime ed i posti di balconata e galleria relativamente agli spettacoli all'interno del Teatro dell'Opera.

Tali riduzioni sono valide esclusivamente previa prenotazione con l'Ufficio Promozione del Teatro all'indirizzo mail promozione.pubblico@operaroma.it o ai numeri 0648160312-507-528-532.


Vi informiamo inoltre che la sera della rappresentazione sarà obbligatorio avere il tesserino di appartenenza all'Asso Cral o documento equipollente per eventuali ispezioni SIAE.







Modalità di rilascio:  Esibizione tessera, logo, bollino Assocral o tessera Cisl

Piazza Beniamino Gigli, 1
00184 Roma (Roma)
0648160312
promozione.pubblico@operaroma.it
http://www.operaroma.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE


Avvertenze
Gli sconti erogati dalle singole attività escludono tutti i pacchetti, saldi e offerte promozionali che non cumulano con gli sconti offerti, se non espressamente dichiarato. Asso Cral si riserva la facoltà di apportare in qualsiasi momento variazioni e/o modifiche all'elenco ed ai contenuti delle agevolazioni offerte, a proprio insindacabile giudizio.
Asso Cral NON si prenderà carico di eventuali segnalazioni derivate dal mancato riconoscimento del proprio Logo e conseguente diniego del rilascio della agevolazione da parte di qualche attività in Convenzione. Su segnalazione del disservizio Asso Cral peraltro si impegna a verificare la validità della convenzione stipulata con l’attività inadempiente ed in caso affermativo a pretenderne il rilascio o a toglierla definitivamente dagli elenchi.
Laddove dal tesserato fossero riscontrati disservizi nel rilascio degli sconti o "cessate attività”, si prega di comunicare sollecitamente alla segreteria di Asso Cral al n. 055 7189491 o via mail a info@assocral.org, l’esercizio, la data e i motivi addotti del mancato rilascio della agevolazione o il nominativo dell' esercizio cessato. Asso Cral si attiverà con sollecitudine per risolvere i disservizi segnalati.